giovedì 7 novembre 2013

Sapore di ricordi

Va via la luce, dopo poco torna e mi ritrovo a fissare quella cornice digitale che non si accendeva da tempo. Le immagini mi riportano  a quella parte di me che quasi non ricordavo più.
Scorrono compleanni, incontri e viaggi.
Mi scontro con fisionomie ormai cambiate,
mi perdo in pensieri e riflessioni nostalgiche,
mi cullo in quella sensazione di mamma al centro del loro mondo.
Tempi lontani che sembrano non appartenermi.

Quei visi sorridenti che portano i  nostri tratti somatici sembrano far tornare quelle emozioni, quei giorni speciali congelati in un' immagine.

E' bello riempirsi di ricordi, quei ricordi che sono la nostra storia. Adesso, che è il tempo a raccontare, mi ritornano i desideri e i sogni del passato. Quelli grandi fatti da bambina e quelli delle piccole cose, che ogni giorno diventano più piccole, così piccole da sembrare grandi.

Quelle linee invisibili che circondano un gesto, un momento, una parola.



meravigliosa e spaventosa la vita!


1 commento:

  1. Un abbraccione e buona serata.
    La vita è sorprendente no?

    RispondiElimina