domenica 5 febbraio 2012

C'era una volta.....

C'era una volta una fredda mattina di febbraio quando la tanta pronosticata neve arrivò a svegliarci.

Era stata annunciata ma ci sorprese ugualmente.

Non serve esser avvisati perché Lei, nella nostra città, è sempre inattesa.

 Risvegliarsi in sua compagnia crea emozione, stupore e meraviglia.




Questo bianco e soffice manto ha mutato l'aspetto della Città Eterna, le strade si vestono di una dimensione fatata con forme che si confondono come sotto un incantesimo.


Non più colori di varia natura ma ampi spazi riempiti di bianco


 Questi fiocchi che cadono senza far rumore, che si posano attutendo il chiasso del solito tram tram quotidiano.



Prati fioriti di bianco e tetti ovattati che trasmettono un senso di quiete.



Dopo la sorpresa iniziale degli abitanti, tutta la città si trova riunita intorno allo stesso argomento. Via libera a pupazzi e battaglie di neve.



I monumenti vestiti di bianco saranno un immagine che si tramanderà nel tempo, da raccontare un giorno a figli e nipoti.



Colei che fa tornar tutti bambini, o semplicemente "umani", è capace anche di mandar in tilt la nostra città, di ridicolizzare il sindaco e creare disagi e polemiche!















.

26 commenti:

  1. ancora mi sembra surreale afacciarmi e vedere gli alberi bianchi!
    belle le foto!

    RispondiElimina
  2. ciao piccola sorpresa per te sul mio blog

    RispondiElimina
  3. Bella la neve. Si, ma ora primavera, please!
    Sei uscita al freddo e al gelo per fare foto tutto il giorno?
    Belle che sono!
    un bacio
    Giorgia dei mostri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto la neve ha fatto uscire anche una freddolosa come me, io dico sempre che le passioni non hanno limiti... per la fotografia naturalmente, per la neve stiamo facendo amicizia!
      A presto tesoro :-)

      Elimina
  4. Questa neve ha lasciato il segno, ma da noi poco o niente!
    Felice settimana...
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, spero che i bambini se lo ricorderanno.

      Elimina
  5. Ciao Giorgia!
    Che bello vedere Roma così bianca... è vero ha tutto un altro aspetto vista così! Ho fatto anch'io un post sulla nevicata romana e sulle mie disavventure nel traffico... ehehehe!!
    Un bacio
    Francesca

    http://thetraveldiaryblog.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Neve anche da me. Parecchia... Anche qualche difficoltà, però!

    RispondiElimina
  7. Vieni nel mio blog! C'è una sorpresa per te !! A presto ILENIA

    RispondiElimina
  8. io mi sono tappata in casa, ho sbrigato tante piccole incombenze che rimandavo per mancanza di tempo o perché dovevo partire: un week end di relax e al calduccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è da te non uscire a "catturare"... però che invidia, dove vai?

      Elimina
  9. Qui abbiamo quasi 50 cm di neve e anche ora che scrivo nevica ma....la neve a Roma è uno spettacolo che nn avrei voluto perdere ... :0)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Teramo non è vestita di bianco è completamente coperta dal bianco!

      Elimina
  10. L'altro giorno ho incontrato un'amica che viene dall'Ucraina. Parlando dell'insolita nevicata che ha ricoperto i tetti delle nostre città, mi ha detto che sente nostalgia della neve. Da lei fa molto freddo e per lungo tempo strade e case sono completamente imbiancate regalando un'atmosfera rarefatta e magica. La cosa che le manca di più è quello strano silenzio, ovattato in cui si distingue solo quella specie di crepitio delle scarpe che schiacciano la neve. Non ci avevo mai pensato... mi ha messo di serenità.
    Piacere di incrociarti in rete

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è la cosa più bella della neve, la quiete che trasmette.
      Il piacere è mio

      Elimina
  11. Che belle fotografie... qui solo freddo e pioggia, ma neve solo sull'Etna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, i complimenti sulle mie foto mi piacciono assai!

      Elimina
  12. Senso di quiete e di pulizia nelle tue foto...ma il freddo è esagerato,specie dalle mie parti
    ciao
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il senso di quiete e pulizia è insito nella neve. :-)

      Elimina
  13. Carissima Giorgia il tuo blog è adorabile!! Sono contenta tu abbia apprezzato la mia iniziativa di raccogliere le foto delle città innevate... vedo che anche tu hai foto strepitose!! Se hai voglia di postarne una sulla pagina facebook del blog, posso inserirti anche nel post ;) (purtroppo non nell'album perché la nuova versione di facebook non lo permette -.- ")(se riceverò altre foto farò un secondo album) !! Basta che specifichi la città in cui hai scattato e indichi il link del tuo blog!! E' stato un piacere scoprire il mondo di Giò ;) ! Un abbraccio, C.
    __
    il mio blog http://thetraveleater.com
    la pagina Fb https://www.facebook.com/thetraveleater

    RispondiElimina
  14. Ciao Costanza ben venuta nel mio blog e grazie per il "delizioso".
    Posterò sicuramente una foto nella tua pagina

    RispondiElimina
  15. anche qua tanta neve :)
    e ne aspettiamo altrettanta nel week end!
    ho ancora una citazione per te!
    se passi dal mio blog la scopri!
    http://www.unamammaperdue.blogspot.com/2012/02/7-links-project.html
    ciao!

    RispondiElimina
  16. La neve conserva il suo fascino e permette dei click bellissimi.
    Gio'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuto. Mi fa piacere la tua visita per due motivi il primo le passione in comune, il secondo è che da queste parti ci sono poche visite maschili! Grazie a presto

      Elimina
  17. Que imagens lindas. Adoro frio e aqui no Brasil não temos neve assim. Exceto São Joaquim uma cidade serrana.(Che belle immagini. Io amo il freddo, qui in Brasile non abbiamo neve come questo. Salvo San Joaquin un paese di montagna.)

    RispondiElimina