giovedì 6 settembre 2012

Di ritorno dalla Danimarca con una valigia piena di esperienze!

La mia fidata Lonenly Planet quest'anno mi ha portato in Danimarca.



Dopo settimane di piacevole programmazione, finalmente  la tipologia di viaggio che prediligo, dove si ritorna a casa con un carico di esperienze.



 1.300km tra cielo e mare osservando quello che secondo l'Unesco è il popolo più felice della terra. Sicuramente è un popolo dal quale abbiamo molto da imparare. L'educazione, la disciplina, il rispetto e l'onestà si percepiscono in ogni angolo. Passeggiando lungo le strade, che sono un un incredibile esempio di pulizia,  ho provato un senso di ammirata meraviglia quando mi sono imbattuta in provvisorie bancarelle poste fuori all'abitazione per vendere frutta, ortaggi, fiori e oggetti decorativi. Accanto una cassetta di legno per lasciare i soldi!


Mi sono sorpresa nel vedere  come la storia e le epoche lontane sono presentate con semplice immediatezza, musei a cielo aperto dove si osserva, si sperimenta e si apprende sul campo.


 Abbiamo conosciuto da vicino i Vichinghi (incredibile esperienza della quale vi racconterò inseguito), ci siamo calati nella piacevole atmosfera dei castelli dove ci ha colpito la perfezione della potatura di siepi ed alberi. Castelli che hanno sempre un ambientazione naturale sorprendente dove l'acqua è protagonista.


Abbiamo camminato senza  tempo tra sontuose stanze e vertiginose torri, abbiamo giocato nel percorrere labirinti e tragitti tra gli alberi. Anche di questo vi racconterò meglio in seguito


 Le bambine si sono tuffate nel fiabesco mondo di Hans Christian Andersen travestendosi e truccandosi da personaggi nati dalla penna dello scrittore...e noi insieme a loro!


 Si sono ritrovate improvvisamente nelle loro scatole di mattoncini lego.


Abbiamo percorso chilometri di coste incontrando dune di sabbia e mare impetuoso, assistito con stupore alla lotta continua tra luce ed ombra, tra sole e pioggia scrosciante, cercando buchi di azzurro tra nubi bianche e frettolose.







Abbiamo ascoltato il silenzio nei solitari paesini dalle case colorate con  tetti di paglia.




Goduto degli spazi delle pianure verdi lasciandoci infastidire dagli incessanti venti


Abbiamo invidiato l'attenzione per i piccoli abitanti. Tutto gira intorno a loro, questi bellissimi bimbi tutti biondi hanno sempre un area a loro dedicata. Non c'è luogo che non si preoccupi di coinvolgerli rendendo anche più sereno il tempo dei genitori. In fondo noi siamo felici se lo sono loro!

 Un viaggio vissuto appieno prendendo aerei, autobus, metro, nave, bicicletta e perfino un trattore!


Una bella esperienza e solo un po di nostalgia per lo spirito di spensieratezza che un tempo accompagnava i miei viaggi. Forse l'età forse le situazioni vissute mi costringono a portare con me i  timori e le ansie. Avrei voluto non avere il pensiero di voi 2 che siete andate vie troppo presto....

Queste sono solo le prime impressioni di questo bel viaggio del quale vi racconterò ancora.


Post sulla Danimarca
A lezione di storia nella terra dei Vichinghi
Odense sulle tracce di Andersen



56 commenti:

  1. Sembra tutto bellissimo: non vedo l'ora di leggere il resto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ti farò aspettare molto anche se ho ricominciato con i tempi molto lenti :-)

      Elimina
  2. Ciao e bentornata!
    Che bel viaggio!
    Ben raffigurato da foto splendide e, soprattutto, accompagnato da un racconto scritto in modo molto..."poetico"
    Ciao e a presto.

    RispondiElimina
  3. Non sai quanto mi emoziona leggere della Danimarca. Qualche anno fa ho vissuto una bellissima esperienza in questa terra di cui descrivi molto bene le sensazioni.
    Verrò a leggere il seguito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una bella terra e sono contenta di condividerne le impressioni, a presto!

      Elimina
  4. Quella parte d'Europa mi manca e prima o poi ci andrò. Aspetto il resto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti racconto tutto e poi ci fai un pensierino, merita!

      Elimina
  5. mi piace moltissimo il nuovo look del blog!!!
    leggerò con calma tutto il post... per ora mi hanno catturata le immagini da te proposte ... e come sempre ... BRAVISSIMA GIORGIA!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! felice di rivederti...grazie :-)

      Elimina
  6. oh Giorgia, ho la pelle d'oca ...
    Voglio sapere di più !!!!!
    Racconta, dai, ancora e ancora che mi incanto a leggerti.
    Giorgia dei Mostri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao amichetta, mi ci voleva proprio un viaggio così. Piano piano ti racconto tutto...preferirei a voce davanti ad una tazza di te ascoltando anche le tue esperienze.

      Elimina
    2. Fra poco arriva il nostro week end ... finalmente! Così potremo raccontarci tutto!
      Non vedo l'ora.

      Elimina
  7. che dire Giorgia, un viaggio bellissimo descritto benissimo, mi hai fatto venire una gran voglia di tornarci...ho un bel ricordo di Legoland da bambina,aspetterò con avidità il resto della storia, un bacio Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, Legoland per i bambini è sicuramente impressionante e non solo per loro!

      Elimina
  8. Grazie di questo "assaggio", mi incuriosiscono le tue battute finali, ma anche senza conoscerne i particolari posso intuire qualcosa... aspetto il tuo contributo per Impariamo viaggiando, del resto il verbo imparare l'hai già usato in questo post introduttivo! le foto sono belle davvero, sto lavorando per il documento dei viaggi on the road per Consigli di viaggio (FB)... quando darai il via e indicazioni più dettagliate darò il mio contributo...
    p. s. bello il restyling del blog, ogni tanto bisogna cambiare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le battute finali sono legate ad un triste evento che ha accompagnato la mia estate ma la vita è anche questo! Il mio contributo arriverà presto l'ho già iniziato... Brava che stai lavorando agli itinerari, presto iniziamo. Ho una lunga lista di cose da fare che mi serve un po di tempo, piano piano arrivo a tutto!
      Ti piace il nuovo Header? Sono contenta è una foto che mi piace molto. Spero sia temporaneo perchè anche per quello ho un idea da realizzare ma con molta calma! Per ora un po di novità ci voleva...

      Elimina
  9. Ma che meraviglia! Condivido la passione per la Lonely Planet e l'ammirazione per la Danimarca. Ho visitato solo Copenhagen ma mi è davvero rimasta nel cuore... E le piste ciclabili? Vogliamo parlare delle piste ciclabili e della vita felice di coloro che utilizzano la bicicletta come un vero mezzo di trasporto? Fantastici davvero i danesi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quella un'altra cosa incredibile, vi parlerò anche di questo!

      Elimina
  10. Bentornata Giorgia! Bellissimi il viaggio, il racconto e naturalmente le foto!

    RispondiElimina
  11. grazie, fremevo di sapere qualcosa di questo bellissimo viaggio e lo hai fatto con poesia e bellissime immagini! ora aspetto tutto il reto........ non vedo l'ora di vedervi. baci sorellina

    RispondiElimina
  12. Belle le foto e la tua descrizione.

    Bacio

    RispondiElimina
  13. Ben tornata Giorgia!!!
    Mercoledì sono venuta a vedere se partiva il tuo mercoledì dell'arte...
    Si riparte???
    un abbraccio
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina! che piacere rivedervi tutti. Prometto che non mi farò aspettare molto. Sono tornata con mille idee da realizzare e tanti temi per il nostro mercoledì ma devo mettere un po di ordine prima di partire. Un abbraccio anche a te

      Elimina
    2. partiamo il primo mercoledì di Ottobre, ti aspetto :-)

      Elimina
  14. Bentornati!avete fatto un bellissimo viaggio, non vedo l'ora di legger il racconto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta di leggere che vi fa piacere avere altri dettagli del viaggio ho sempre timore che non interessi a nessuno

      Elimina
  15. Risposte
    1. Grazie Liz, che piacere rivederti da queste parti. Tu quando ci regali un racconto australiano?

      Elimina
  16. Che meraviglia. Grazie di questo splendido racconto, mi spiace per la parte finale, un abbraccio e aspetto con ansia il resto del racconto.
    ELena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Elena, ricambio l'abbraccio.

      Elimina
  17. Sono rimasta affascinata dal tuo racconto e dalle splendide foto.
    Vorrò andare anch'io prima o poi in Danimarca...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne sono rimasta colpita anche io...Quando andrai sono a disposizione.

      Elimina
  18. Ciao Giorgia, mi chiamo Emanuela. E' la prima volta che visito il tuo blog e lo trovo bello ed interessante pieno di spunti anche per noi mamme.
    Belle le foto della Danimarca e bella e coinvolgente la descrizione del viaggio, sembrava di esserci.
    A presto Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, benvenuta e grazie di tutto

      Elimina
  19. che bel viaggio, sono stata a Copenaghen tantissimi anni fa, circa 24, per un Capodanno, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. Si dai, vai avanti con il resoconto per favore perche' la Danimarca e' il luogo dove devo assolutamente andare piu' prima che poi!
    Che bella vacanza...
    Scake

    RispondiElimina
  21. Mi fai sospirare di nostalgia...

    RispondiElimina
  22. molto bello il resoconto di questo tuo viaggio in danimarca

    RispondiElimina
  23. viene voglia di partire per la danimarca subito, mi piace come lo hai descritto e documentato il tuo post

    RispondiElimina
  24. ciao, il tuo post è così coinvolgente che leggendolo mi sono appena fatta un viaggio mentale in Danimarca!
    Mi sta già venendo voglia di farci una vacanza perchè pare avere tutte le caratteristiche che piacciono a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando deciderai sono a disposizione, intanto sono contenta che viaggi con i miei racconti

      Elimina
  25. bellissimo... assolutamente bellissimo... mi hai fatto venire una voglia incredibile di partire!!! :-D aspettiamo altri post e dettagliati racconti!!!

    RispondiElimina
  26. Che dire Giorgia!
    Un viaggio davvero bello ed emozionante.
    La foto orizzontale delle nuvole è spaziale come quella del faro, ma del resto proprio oggi ho pubblicato un post in cui faccio la mia dichiarazione d'amore al cielo.
    Matilde impazzirebbe per Legoland. Ora le faccio vedere la foto.
    Un abbraccio forte forte a tutti voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Catia, ho letto il tuo post...difficilmente mi perdo le tue riflessioni. Pubblicherò un post tutto su legoland quando ne avrò tempo così potrai farle vedere tante foto. Anche il posto del faro merita una spazio speciale...
      Un abbraccio anche a te e la piccola

      Elimina
  27. mi sembra di fare un salto indietro di un anno esatto. le mie parole, emozioni e riflessioni sono state quasi le stesse.
    una curiosità: ci vivresti in un paese così???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. difficilmente vivrei in un paese diverso dal mio, non perchè lo trovo perfetto ma perchè ho un limite genetico! La Danimarca è un bel posto senza dubbio ma anche loro hanno qualcosa che mi creerebbe problemi, il clima per esempio.

      Elimina
  28. che meraviglia, Giorgia!! (finalmente sono riuscita a leggerlo...)
    a presto!
    Silvia

    RispondiElimina
  29. Quanti ricordi hai scatenato in me...
    Sto mettendomi in pari con la lettura dei vecchi post, le ultime settimane sonostate intensamente dedicate ad altro.
    Un abbraccio
    Grazia

    RispondiElimina