sabato 17 marzo 2012

Riconoscere l'essenza delle cose!

Qualche ora a contatto con la natura, una buona compagnia, la mia macchina fotografica, il sole sul viso, il verde negli occhi e... arriva una riflessione che condivido con voi con questi versi....





“Complicare è facile,                                                 

semplificare è difficile.
Per complicare basta aggiungere,
tutto quello che si vuole:






colori, forme,azioni, decorazioni,
personaggi, ambienti pieni di cose.
Tutti sono capaci di complicare.
Pochi sono capaci di semplificare.
Per semplificare bisogna togliere,
e per togliere
bisogna sapere che cosa togliere,
come fa lo scultore quando
a colpi di scalpello toglie dal masso di pietra
tutto quel materiale che c'è in più.
Teoricamente ogni masso di pietra
può avere al suo interno una scultura bellissima,
come si fa a sapere dove ci si deve fermare nel togliere,
senza rovinare la scultura?
Togliere invece che aggiungere
vuol dire riconoscere l'essenza delle cose
e comunicarle nella loro essenzialità.
Questo processo
porta fuori dal tempo e dalle mode....
La semplificazione è il segno dell'intelligenza,
un antico detto cinese dice:
quello che non si può dire in poche parole
non si può dirlo neanche in molte."

Bruno Munari

Con questo post partecipo alla la foto della domenica.




































12 commenti:

  1. Bellissimi scatti che sono un inno alla primavera!!!
    Tante gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  2. Begli scatti e bella poesia, ma l'autore è Munari o uno con il cognome quasi uguale? (Manca la i)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutemente si Munari. mi ero persa una vocale!

      Elimina
  3. Non è facile togliere... forse l'unico aspetto positivo della crisi è proprio costringerci a rivedere il valore delle cose, o meglio ridare loro il loro vero valore?

    RispondiElimina
  4. Bellissimo post e bellissime foto!
    E sono d'accordo... dove lavoravo prima erano talmente chiusi mentalmente (ma sul serio) che la mia collega diceva sempre che era un "ufficio complicazione cose semplici"! Credo che si commenti da sè!
    Buona domenica!!!

    RispondiElimina
  5. Bellissime foto e condivido in pieno il tuo pensiero!

    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  6. Grazie per la bella poesia. anche io sono in fase "semplificazione", dentro di me, dentro casa, nella mia vita in generale.
    Ho bisogno di chiarezza e di succo vero.
    baci
    Cri

    RispondiElimina
  7. Semplificare la vita significa anche per me cercare la felicità nella vera essenza delle cose! Bellissima poesia..
    Un bacio
    Francesca

    http://thetraveldiaryblog.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Capita a volte di perdere il senso delle cose poi, basta poco, un semplice fiore per ritrovarlo.

    RispondiElimina